SAVE THE DATE – Il 21 maggio al MEMO RESTAURANT di Milano

Lascia un commento

1 maggio 2014 di Jazz Digest

Save the date

Il 21 maggio al MEMO RESTAURANT di Milano

Mercoledì 21 maggio, alle ore 22, al MEMO RESTAURANT (via Monte Ortigara, 30 – ingresso 13 euro con consumazione) il pianista jazz Michele Fazio presenterà – con Marco Loddo, al contrabbasso, e Emanuele Smimmo, alla batteria – il suo nuovo album L’Acrobata (Abeat Records/IRD), disponibile dal 15 maggio nei negozi tradizionali, su iTunes e negli altri digital store.

MICHELE

FAZIO

Il 15 maggio esce

L’ACROBATA

Il pianista che ha firmato le colonne sonore del regista e attore Sergio Rubini

Da giovedì 15 maggio sarà disponibile nei negozi tradizionali, su iTunes e negli altri digital store, L’Acrobata(Abeat Records/IRD), il nuovo disco del pianista jazz Michele Fazio insieme al suo Trio formato da Marco Loddo, al contrabbasso, e Emanuele Smimmo, alla batteria.

L’Acrobata si sviluppa su nove brani originali e uno standard ed è caratterizzato da un forte impatto lirico e melodico in grado di far vibrare le corde emozionali più intime dell’ascoltatore con una immediatezza straordinaria. Grande eleganza nel tocco pianistico, arrangiamenti raffinati, qualità e potenza compositiva completano il quadro di un disco sorretto magistralmente da una ritmica tra le più interessanti dell’intera scena jazzistica nazionale apparse nei tempi recenti. Un equilibrio intrigante tra istinto e razionalità, tra realtà e fantasia onirica: il disco trasuda di una forte tensione verso traguardi ed orizzonti lontani:simbolicamente riassunti dall’ immagine del corpo teso e slanciato de “L’Acrobata”.

Michele Fazio è nato il 27 aprile 1963 a Bari e la sua attività si sviluppa sia come pianista sia come compositore di colonne sonore per il teatro e il cinema. Come compositore ha scritto musiche per tre cortometraggi di Mino De Cataldo e nel 2000 la colonna sonora del film “Tutto l’amore che c’è’” del regista Sergio Rubini mentre come pianista ha collaborato con artisti e cantanti come Patty Pravo (con la quale ha registrato due album), Gianluca Grignani, Francesco Tricarico, Antonella Ruggiero, Fabio Concato, Ronnie Jones, Joyce Yuille, Judith Emeline e Mick Abrahams (Jethro Tull) e ha partecipato alle tournée teatrali di Teo Teocoli e Cochi e Renato.

Nel 2000 pubblica il suo disco d’esordio “Percorsi” seguito, nel 2005, dal disco “Waves”, prodotto in collaborazione con il chitarrista Damiano Marino. Nel 2011 pubblica “Visione Passeggera” (Abeat Records/IRD), il suo primo disco in piano solo – registrato a Oslo ai Rainbow Studios e in collaborazione con il famoso sound engineer Jan Erik Kongshauk (ECM). Il disco è stato utilizzato sia come colonna sonora del recital teatrale “A cuore aperto” di Sergio Rubini che come filo conduttore musicale della mostra d’arte, “Il senso del Tempo” dello scultore Silvano Bulgari. Nel 2012, grazie al successo del disco, presenta l’album “Visione Passeggera” in un mini-tour in Germania e partecipa ad alcuni festival pianistici italiani come il “Piano B” a Brescia e “Piano city” a Milano. Nel 2013 compone le musiche de “La Guerra dei Cafoni”, il nuovo recital di Sergio Rubini.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

maggio: 2014
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: