26, 27 e 28 settembre a Faenza, nuovi appuntamenti e nuovi premiati.

Lascia un commento

24 luglio 2014 di Jazz Digest

26, 27 E 28 SETTEMBRE A FAENZA (Ravenna)
re giorni dedicati alla musica indipendente italiana
>
> QUATTRO PREMI SPECIALI PER LA MUSICA INDIE IN TV, RADIO E WEB > Webnotte di Repubblica TV, Roxy Bar di Red Ronnie,
> Casa Bertallot di Alessio Bertallot e Ghiaccio Bollente di Carlo > Massarini
>
> Anche quest’anno il MEI, il Meeting delle Etichette Indipendenti, > che si svolgerà nella sua ventesima edizione il 26, 27 e 28 > settembre a Faenza (Ravenna), premierà quattro progetti speciali > nati e cresciuti in tv, radio e web per il loro contributo positivo > alla diffusione della musica italiana indipendente ed emergente. >
> I quattro progetti che hanno permesso alla nuova musica di trovare > degli spazi di visibilità, e che saranno premiati da MEI in > collaborazione con Musicletter.it con i Premi Speciali “Targa MEI > Musicletter 2014”, saranno:
> – Webnotte di Repubblica TV, il programma a cura di Ernesto > Assante e Gino Castaldo, che in quest’ultimo anno ha proposto > musica di qualità dal vivo attraverso la piattaforma web e > televisiva;
> – Roxy Bar di Red Ronnie, la storica trasmissione che ha > traslocato dalla tv al web, sempre mantenendo una forte attenzione > verso la nuova scena musicale;
> – Casa Bertallot di Alessio Bertallot, il programma
> radiofonico fruibile sul web grazie al contribuito economico degli > utenti della rete, che da sempre si contraddistingue per
> l’originalità dell’offerta musicale;
> – Il programma tv di Rai5 “Ghiaccio Bollente”, a cura di > Carlo Massarini, per la straordinaria capacità di saper raccontare > in maniera coinvolgente la storia della musica di ieri e di oggi. >
> Il MEI è la più importante manifestazione rivolta alla scena > musicale indipendente italiana, dedicata quest’anno a Roberto > Freak Antoni, a cui sarà intitolata un’apposita area con live, > presentazioni di libri e mostre, curata dall’associazione We Love > Freak di Oderso Rubini.
> Come ogni anno, Faenza si trasformerà per tre giorni in una vera e > propria città della musica con live, workshop didattici, convegni e > premiazione delle migliori realtà indie italiane, richiamando più > di 30mila visitatori, 400 artisti e 200 espositori. Le adesioni > alla kermesse sono aperte fino al 21 settembre (per aderire: > mei@materialimusicali.it).
>
>
> I temi centrali di quest’anno saranno la musica live e
> l’innovazione e le startup legate all’ambito musicale.
> Sabato 27 settembre si riunirà a Faenza l’intergruppo
> parlamentare sulla musica e si svolgerà la Notte Bianca, dove oltre > 30 spazi della città saranno inondati dalla musica, con artisti > come Tre Allegri Ragazzi Morti, Rezophonic, Zibba, Francesco > Baccini, Gang e la cantautrice calabrese Ylenia Lucisano, che > presenterà alcuni brani del suo disco d’esordio “Piccolo
> Universo”. Nella stessa giornata saranno inoltre premiate diverse > realtà live, come il Blue Note di Milano, e saranno consegnati i > premi PIMI, PIVI e la Targa Giovani con Eugenio Finardi come > testimonial.
> Domenica 28 settembre sarà dato spazio a dibattiti e convegni sul > mondo dell’innovazione e le startup legate alla musica, con ospiti > come Enrico Silvestrin, e alla premiazione di coloro che si sono > distinti per il loro impegno contro le mafie, come Luca
> Macciacchini, Alfonso Depietro ed altri, con Cultura contro le > Mafie, con ospiti Cristiano Godano e GianCarlo Onorato. La kermesse > si chiuderà con la festa dei 10 anni di Maninalto!, dando spazio ad > artisti della scena ska, hip hop e folk, come il cantautore > piacentino Daniele Ronda, che presenterà brani tratti dai suoi > dischi “Daparte in folk”, “La sirena del Po” e “La
> Rivoluzione”, e gli Ex CCCP.
>
> Venerdì 26 settembre si svolgerà invece l’anteprima della
> manifestazione con la finale del MEI Superstage (iscrizioni aperte > fino al 30 luglio), con ospiti I Corvi, la prima indie band della > storia italiana, e l’evento dedicato ai 60 anni di Romagna Mia, > dove giovani artisti reinterpreteranno brani di Casadei.
>
> Oltre alla musica sarà dato spazio anche all’arte, con la
> mostra “Art Vinyl” (il meglio delle copertine indie italiane) e > la mostra organizzata grazie alle opere caricate sulla piattaforma > online Piazza delle Arti, e al food and beverage, con un mercato di > prodotti a kilometri zero con birre e vini prodotti artigianalmente. >
> E’ disponibile nei negozi tradizionali e nei principali store > digitali la compilation “MEI – Un viaggio nel miglior rock > indipendente italiano, 1994-2014” (Sony Music), doppio cd con 38 > brani che hanno fatto la storia della musica indipendente italiana, > realizzata proprio in occasione del ventennale del MEI.
> Il doppio cd, curato da Renato Tanchis e Federico Guglielmi insieme > a Paolo Maiorino e Giordano Sangiorgi, raccoglie i brani di alcuni > dei più grandi artisti che hanno partecipato in questi anni al > Meeting delle Etichette Indipendenti: dai Marlene Kuntz ai > Perturbazione, dai Bluvertigo ai Baustelle, passando per Diaframma, > Tre Allegri Ragazzi Morti, Le Luci della Centrale Elettrica e molti > altri.
>
> Il MEI 2.0 dei 20 anni si svolge grazie a: Regione Emilia-Romagna, > Provincia di Ravenna, Comune di Faenza, Camera di Commercio di > Ravenna, Ra 2019, Siae, Nuovo Imaie e agli sponsor BCC e Conad. Il > MEI è supportato da AudioCoop e Rete dei Festival.
> Partner: Radio Rai, Eataly, Amici della Musica, Arci, AIA, Suono > Italia, Ponti di Memoria, daSud, RA2019, Deezer.
> Media partner: QN – Il Resto del Carlino, Corriere Romagna, Radio > Popolare, Radio Bruno, La Suburbana Web Tv, Radio Tweet Italia Web > Radio, ExitWell.
>
> http://www.meiweb.it
>
>
>
>


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

luglio: 2014
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: