ROBERTO CHERILLO MANCHILD A MINERVINO MURGE – 3 agosto

Lascia un commento

29 luglio 2014 di Jazz Digest

Cantina Tor de’ FalchiIl : 3 agosto

Roberto Cherillo
Manchild

https://www.youtube.com/watch?v=afDampHsxO0

Domenica 3 agosto, alle ore 18, la Cantina Tor De’ Falchi di Minervino Murge (ingresso 10 euro – servizio navetta a/r dalle principali città della Puglia Imperiale – Info prenotazioni e prevendite: 3492921277 – mari.dimodugno@gmail.com) aprirà per la prima volta le porte al pubblico che potrà visitarla tra degustazioni e musica. Roberto Cherillo, alle ore 19, presenterà dal vivo il suo spettacolo in solo “Manchild” e, dalle ore 20.15, sarà possibile degustare i vini della cantina insieme a prodotti tipici della zona con un suggestivo aperitivo al tramonto.

“Manchild” è uno spettacolo solo, piano e voce che sa disegnare mondi infinitamente estesi grazie alla sua purezza e semplicità,
accarezzando le note eseguite con maestria e vigore. La scaletta unisce i brani di “Soffice”, l’album del 2011 che Cherillo ha inciso insieme a Luca Aquino, a quelli che andranno a costituire il disco cui Cherillo è attualmente al lavoro. E ancora, delle composizioni per così dire “classiche”: dallo standard jazz Nature Boy fino alla lirica barocca dell’800, con una formidabile interpretazione del Lamento di Didone di Purcell.

Cantina ipogea progettata su ispirazione alla poetica del pittore russo Kasimir Malevich, Tor de’ Falchi sorge a pochi chilometri da Minervino Murge, in contrada Montelarosa/Lettieri, a un minuto dall’imbocco dell’autostrada. Tor de falchi sorge su una collina nell’area vini DOC Castel del Monte, patrimonio culturale del vino della Puglia e dell’Italia. Immersa nel territorio della Puglia Imperiale, in pochi anni l’azienda ha già conquistato le vette del mercato internazionale con i suoi vini di eccellenza: con il suo Bombino Nero è stato prodotto il nuovo “Suprematism” Rosé Docg 2012 premiato con doppia medaglia d’oro al “Sakura Wine Award” in Giappone e vincitore della medaglia d’argento per l’etichetta “Suprematism” all’ “International Packaging Competition” organizzata da Vinitaly nel marzo del 2014. Nel 2013 Tor de’ falchi è stata nominata dal Ministero delle Politiche Agricole “Progetto di eccellenza rurale in Italia”. Tutela, preservazione e valorizzazione dei vitigni autoctoni sono gli obbiettivi primari di Tor de falchi: il Nero di Troia, l’Aglianico, il Montepulciano, il Fiano, il Moscato Reale di Canelli ed il Bombino Nero.

Una delle voci maschili più importanti e apprezzate in Italia, Roberto Cherillo è un talento fuori dall’ordinario. Pianista, compositore e cantautore, la sua ricerca musicale è una costante sperimentazione, che nel corso del tempo ha identificato il canto quale passione principale. Di qui gli studi d’avanguardia sui timbri e sulla voce, passando dal cantautorato anglosassone alle influenze orientali per il canto armonico e non solo. Il Jazzit Awards 2011 lo posiziona fra i dieci migliori lavori dell’anno, e Roberto Cherillo si classifica al terzo posto, dopo Gegè Telesforo e Mario Biondi, fra le migliori voci maschili, sia nel 2011 che nel 2012.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

luglio: 2014
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: