Nel week end IL GRANDE SWING A MILANO con Alfredo Rey Orchestra e la partecipazione di Goodyear

Lascia un commento

8 ottobre 2014 di Jazz Digest

10, 11 E 12 OTTOBRE

SWING ‘N’ MILAN

con la partecipazione di Goodyear che celebra i tempi in cui le scarpe da Tip tap avevano le suole gommate Goodyear come i pneumatici delle auto

Nell’affascinante atmosfera degli Anni 30 e 40 in U.S.A., swing, lindy hop, charleston e balboa. Venerdì inaugurazione con Alfredo Rey Orchestra

Torna a Milano l’evento swing più cool d’Italia: “SWING ‘N’ MILAN”: il 10, 11 e 12 ottobre (c/o La Pelota, via Palermo 10), 3 giorni di musica, cultura, moda, cibo e danza catapultano nell’affascinante atmosfera degli anni 30 e 40.

Sulle note travolgenti del lindy hop, swing, charleston e balboa, suonate live dalle migliori Big Band internazionali, danzano nella balroom professionisti e appassionati con i loro inconfondibili look vintage.

Swing’n’Milan vede la partecipazione del piede alato di GOODYEAR, che celebra lo stile e il ritmo dell’America degli Anni 30, in cui l’azienda ha ricoperto un ruolo da protagonista nello scenario economico americano.Goodyear è oggi una delle principali aziende costruttrici di pneumatici del mondo con fabbriche in 54 stabilimenti in 22 paesi del mondo e due Centri di Innovazione che dettano fin dal 1898 gli standard dell’industria automobilistica.

Ma non solo auto: le scarpe da Tip Tap originali di quegli anni avevano la suola gommata Goodyear, e anche per questo il marchio sceglie di premiare i migliori ballerini della tappa milanese della Lindy Hop Cup, con il “Wingfoot Challenge”. I migliori “piedi alati” della serata riceveranno il trofeo che riprende lo storico marchio Goodyear, appositamente creato per l’occasione, e un premio di 500€. Nel corso della gara le coppie si sfideranno in figure ‘air step’, lasciandosi andare al ritmo contagioso dell’accompagnamento musicale rigorosamente suonato dal vivo.

I partecipanti alle serate potranno inoltre fissare i momenti più belli nel photobooth Goodyear, dove verranno immortalati mentre cercano di spiccare il volo saltando su pedane elastiche e scaricarli dalla pagina Facebook Goodyear (https://www.facebook.com/goodyear.italia?fref=ts)

Inaugurazione venerdì con la migliore big band italiana, l’Afredo Rey Orchestra che con la cantante Gilda ripropone il sound di Glenn Miller, Artie Shaw e Count Basie sia con i classici dell’epoca sia con riarrangiamenti originali di alcune cover attuali, brani di Lucio Battisti, Modugno, Madonna e Gianna Nannini. Da non perdere!

Prima di buttarsi in pista da ballo si potrà inoltre approfittare della consulenza di esperti per “rifarsi” il look dalla testa ai piedi: Memory Lane (vintage fashion), Bullfrog (barberia), La Petite (vintage skirt), Telma (vintage glasses and hats) e Terry Mania (hairstyle) che, armati di forbici, spazzole, make up, abiti, occhiali, accessori e tutti gli strumenti del mestiere, saranno pronti nei loro corner per dare al pubblico un perfetto swing style!

Vintage Bakery, l’american bistrot, già presente durante la scorsa edizione, propone invece un menù in puro American Style con hamburger, cheeseburger, bagel e ancora zuppe, cupcake, cheesecake.

E dopo aver ballato tutta la sera alla Pelota, la festa continua! In una location nascosta e segreta, proprio come ai tempi del proibizionismo, si svolgerà l’AFTERSHOW con dj set fino a notte fonda (il luogo dell’evento, che possiamo solo dire sarà in zona Loreto) verrà comunicato solo a tarda sera durante i giorni del festival, mentre l’acquisto del biglietto si potrà effettuare direttamente alla Pelota.

Durante la tre giorni al via anche il DANCE CAMP dedicato a tutti i ballerini già capaci di fare uno swing out che sarà diviso in tre livelli: “Beginners”, “Intermediate” e “Advance” (info, costi e iscrizioni su www.swingnmilan.it). Quest’anno, per la prima volta, ci sarà anche un corso “Lindy Start” (c/o Area Pergolesi, via G.B. Pergolesi 8) pensato per chi non ha mai ballato un passo di danza. I corsi sono tenuti da ballerini professionisti provenienti da tutto il mondo. Sabato 11 e domenica 12 ottobre dalle 13.30 alle 16.30 al costo promozionale di 30€ per un solo giorno e di 50€ per le due giornate.

IL PROGRAMMA

VENERDI

Apertura porte ore 20.00

DRINK’N’SWING APERITIF&DINNER con Vintage DjSet

Dalle ore 22.00

DANCE’N’SWING PARTY

con l’orchestra NINE PENNIES

ALFREDO REY AND HIS ORCHESTRA

Vintage DjSet fino a chiusura

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

ottobre: 2014
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: