DOMANI SERA AL BLUE NOTE MILANO TOMMASO STARACE 4tet PER GIANNI BERENGO GARDIN

Lascia un commento

16 febbraio 2015 di Jazz Digest

Gianni Berengo Gardin è universalmente conosciuto come uno dei più grandi fotografi italiani. Amante del bianco e nero e della fotografia analogica come tutti i grandi della fotografia è il cronista storico dell’industria italiana e dei suoi capitani, ma anche del costume nazionale e della società del secolo scorso e del presente. A lui il sassofonista Tommaso Starace ha dedicato un intero album "Italian Short Stories – Tommaso Starace Quartet plays the photos of Gianni Berengo Gardin’" che domani, martedì 17 febbraio, presenta al Blue Note Milano con il suo quartetto in cui annovera un altro grande, Tommy "Durham" Bradascio alla batteria.

Starace, amante del cinema e delle foto in bianco e nero rivisita il concetto immagine/musica come fece già per il grande fotografo della Magnum Elliott Erwitt.

Gianni Berengo Gardin ha pubblicato più’ di 210 libri dai quali Starace ha scelto 14 immagini che raccontano una storia e che accompagnate dalla musica creano un’atmosfera di jazz e cinema. Al Blue Note le 14 foto cattate a Palermo, Milano, Venezia, Genova, Siena, Firenze verranno proiettate su uno schermo.

Tommaso Starace ci ha raccontato che "Dopo vent’anni di vita nel Regno Unito, fortunato di vivere in una delle piu’ belle e stimolanti citta’ del mondo qual’e’ Londra, non ho resistito ad un po’ di sana nostalgia di “casa” ed ai tanti ricordi del mio passato. Ho sentito cosi’ il desiderio di lavorare con il mio quartetto su composizioni che hanno forti linee melodiche, in sintonia con le ragioni per le quali la musica Italiana e’ famosa nel mondo. L’improvvisazione e’ sempre presente ma meno protagonista: sono le melodie che accompagnano, rendono vive le immagini e raccontano una storia. Grazie alle meravigliose immagini di Gianni Berengo Gardin ho avuto modo di viaggiare con la mia fantasia in varie citta’ d’Italia e lì ho fatto un salto nel mio “passato Italiano” ed ho contaminato la mia musica con ricordi ed esperienze che ancora oggi mi danno felicita’ e serenita e spero di trasmettere all’ascoltatore un’ esperienza simile".

L’album ‘Italian Short Stories’ che Tommaso presentera’ al Blue Note e’ stato selezionato dalla famigerata rivista Britannica MOJO fra i 10 migliori album di jazz del 2014!

Tommaso Starace sax alto e soprano
Michele Di Toro piano
Attilio Zanchi basso
Tommy Bradascio batteria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

febbraio: 2015
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: