laVERDI CON JOHN AXELROD PER L”APERTURA DI EXPO

Lascia un commento

27 aprile 2015 di Jazz Digest

Per l’apertura di Expo laVerdi e

Axelrod raddoppiano con Mahler

Concerto inaugurale della stagione dedicata all’Esposizione universale.

Il direttore americano e l’orchestra Sinfonica

di Milano tornano insieme in Auditorium

con la Settima sinfonia del compositore boemo

Venerdì 1 e domenica 3 maggio

Auditorium di Milano, largo Mahler

Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi

Direttore John Axelrod

Per il concerto inaugurale dedicato all’apertura di Expo 2015, John Axelrod e l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi raddoppiano. Dopo l’esecuzione della Quinta sinfonia di Gustav Mahler, il direttore americano e laVerdi tornano insieme all’Auditorium di Milano con la Settima sinfonia del compositore boemo, per questa quarta e penultima tappa del viaggio attraverso il sinfonismo mahleriano. Appuntamento venerdì 1 (ore 20.00) e domenica 3 maggio (ore 16.00), all’Auditorium di Milano in largo Mahler.

“Dopo la Quinta sinfonia, che può essere definita propriamente un ‘canto dell’amore’ – spiega Axelrod – eccoci ‘approdare’ alla elusiva, sfuggente, ineffabile, complessa Settima sinfonia, ovvero il ‘Canto della Notte’. La composizione, che per molti esprime al meglio l’inventiva dell’autore, sarà certamente un’esperienza intensa sia per i musicisti sia per gli ascoltatori; e non esito ad affermare che la conclamata abilità virtuosistica de laVerdi risulterà fondamentale per eseguire un lavoro di tale intensità musicale”.

Venerdì 1,la tradizionale conferenza di presentazione del concerto, nel Foyer della Balconata in Auditorium (ore 18.30), propone, per il ciclo “Il Mahler de laVerdi”, il tema La Settima, Sinfonia notturna, relatore Lorenzo Casati.

(Biglietti euro 35,00/15,00; info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler, orari apertura: mar – dom ore 14.30 – 19.00, tel. 02.83389401/2/3; biglietteria via Clerici 3 (Cordusio), orari apertura: lun – ven ore 10.00 – 19.00, sab ore 14.00 – 19.00, tel. 02.83389.334 www.laverdi.org).

Programma

Ha come sottotitolo “Il canto della notte” la sinfonia forse più esoterica e misteriosa di Mahler, la Settima. Due “musiche notturne” fanno da secondo e quarto movimento. Paradossalmente servono da cordone sanitario fra lo spettrale, anzi infernale “Scherzo” centrale e i due movimenti laterali, il primo con passo di marcia funebre, il finale come rondò più sarcastico che gioioso. Ancora una volta Mahler si sforza di esprimere in musica la sua cognizione del dolore, la sua disperata sindrome da incompreso. Ma, alla prima esecuzione (Praga 1908), l’ovazione entusiasta del pubblico dura ben un quarto d’ora.

Enzo Beacco

.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

aprile: 2015
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: