DUE APPUNTAMENTI DA NON PERDERE AL BLUE NOTE MILANO!!! RON CARTER E NEW YORK VOICES

Lascia un commento

2 giugno 2015 di Jazz Digest

Stasera e domani al Blue Note Milano torna un big del jazz, Ron Carter, il più apprezzato dei contrabbassisti dallo stile inimitabile, sempre in giacca e cravatta come tutti i big di vecchia generazione (e i nuovi di classe come Winton Marsalis) e la sua incisiva e inconfondibile potenza ritmica, perfetto e ricercatissimo.
Bassista del mitico quintetto di Miles Davis degli anni ’60, Ron Carter ha in seguito vissuto una carriera esemplare incidendo brani con Kenny Barron, McCoy Tyner, Cedar Walton, Freddie Hubbard, Joe Henderson, Horace Silver e innumerevoli altri. AL Blue note torna con un trio eccezionale: Russel Malone alla chitarra e Donald Vega al piano, Da non perdere assolutamente!

Venerdì e sabato poi (ore 21 e 23,30) i New York Voices, un po’ gli alter ego dei Manhattan Transfer, poichè nascono entrambi dalla scuola di John Hendriks (inventore del genere con il suo tri Lambert, Hendricks & Ross negli Anni 50) Gruppo vocale tra i più riconosciuti in America e stelle indiscusse del panorama musicale internazionale, i New York Voices si distinguono per una straordinaria fantasia nell’improvvisazione jazz e una vocalità spontanea, senza artifici, per un’eleganza ed una precisione incomparabili. Nel repertorio del gruppo si intrecciano jazz, musica brasiliana, musica classica, rhythm & blues, pop, generi affrontati con una freschezza, una vitalità espressiva ed una personalità stupefacenti.Hanno inciso il primo disco nel 1989 per la GRP e da quel momento hanno collaborato con i nomi più in vista del panorama musicale, tra i quali Ray Brown, Bobby McFerrin, Nancy Wilson, The Count Basie Orchestra, George Benson, Jon Hendricks, Annie Ross, the Boston Pops, The Metropole Orchestra, Ivan Lins, Paquito D’Rivera, e molti altri ancora.La bravura dei NYV è totale, assoluta, da lasciare a bocca aperta; la coesione delle voci è ammirevole, ed altrettanto da lodare l’apporto solistico di ognuono dei quattro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

giugno: 2015
L M M G V S D
« Mag   Lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: