NOVARAJAZZ 2015 // INVITO FINE SETTIMANA 4 – 5- 6 GIUGNO

Lascia un commento

3 giugno 2015 di Jazz Digest

NOVARAJAZZ 2015 FINE SETTIMANA 4 – 5- 6 GIUGN

NOVARAJAZZ 2015 FINE SETTIMANA 4 – 5- 6 GIUGNO

NovaraJazz 2015

La DODICESIMA EDIZIONE diNovaraJazz
Gli eventi principali del primo fine settimana in città:

Giovedì 4 giugno alle 21.30 nell’Auditorium del Conservatorio Guido Cantelli di Novara il concerto Olanda in due con Bo van de Graaf (sassofoni) e Michiel Braam (pianoforte), due musicisti di grande rilevanza nella scena jazz europea che collaborano a diversi ensemble e progetti musicali dal 1986. Le loro performance non hanno confini musicali: improvvisazioni in cui si combinano jazz, blues e musica contemporanea, ricche di sfumature e amore per i dettagli.

Venerdì 5 giugno alle 21.30 nel Cortile del Broletto, unica data italiana, arrivano da Amsterdam Tin Men & The Thelephone. Più che un semplice concerto, un vero e proprio spettacolo, in cui con la musica si fondono suoni presenti nella vita quotidiana, aspetti teatrali e visuali. Tre musicisti – Tony Roe al piano, Pat Cleaver al basso e Bobby Petrov alla batteria – entusiasti, cresciuti con la musica moderna, il jazz classico e contemporaneo, l’hip-hop e i ritmi balcanici, presentano il jazz in una nuova veste: seducente, divertente, stimolante, anche malvagia, ma sempre con grande profondità musicale e ritmi forti. Si sono esibiti nei maggiori festival e nei più importanti locali dei Paesi Bassi e non solo, ad esempio al North Sea Jazz Festival, Tremplin Jazz d’Avignon, Vortex, Konstanzer Jazzherbst, B-flat, Oerol, de Parade, Bimhuis, Muziekgebouw aan t IJ, Paradiso e hanno ricevuto recensioni entusiastiche sui principali quotidiani dei Paesi Bassi.

Sabato 6 giugno alle 21.30 nel Cortile del Broletto laFabbrica dei Botti. La Fabbrica dei Botti è il luogo in cui alcuni tra i migliori improvvisatori della scena italiana del jazz e dell’avanguardia hanno deciso di darsi appuntamento per provare a tracciare percorsi possibili tra la concretezza del blues e l’astrazione dell’improvvisazione. L’ensemble è composta da Paolo Botti (viola, banjo), Luca Calabrese (tromba), Dimitri Grechi Espinoza (sax contralto), Edoardo Marraffa (sax contralto), Tony Cattaneo (trombone), Tito Mangialajo Rantzer (contrabbasso), Zeno De Rossi (batteria) eMariangela Tandoi (fisarmonica). Il progetto, presentato a NovaraJazz nella sua versione originale, sarà contemporaneamente in uscita in un cd allegato alla prestigiosa rivista Musica Jazz.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

giugno: 2015
L M M G V S D
« Mag   Lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: