FILIPPO COSENTINO | domani sera dal vivo al JAZZ CLUB TORINO

Lascia un commento

29 ottobre 2015 di Jazz Digest


FILIPPO COSENTINO | domani sera dal vivo al JAZZ CLUB TORINO

FILIPPO COSENTINO

L’ASTRONAUTA TOUR

Domani sera dal vivo al Jazz Club Torino

Domani sera, giovedì 29 ottobre, alle ore 21, al Jazz Club Torino (Piazza Valdo Fusi, 11 – ingresso libero) il chitarrista jazz piemontese Filippo Cosentino presenterà dal vivo il suo nuovo disco L’Astronauta (Emme Record Label/ IRD International Record Distribution). Sul palco, insieme a Filippo Cosentino, alla chitarra acustica, ci saranno Antonio Zambrini, al pianoforte, Carmelo Leotta, al contrabbasso, e Andrea Marcelli alla batteria.

Ecco le altre date de L’Astronauta Tour:

A ottobre in Italia: il 30 a Bassano del Grappa (Vi) Untouchables club, il 31 al Jazz&Co jazz festival, La Cascata (Verduno – Cn).

Filippo Cosentino sarà in tour come ospite speciale con Karri Luhtala Trio: il 25 novembre al Kairo (Kotka – FIN), il 27 a Vihreä Talo (Riihimäki – FIN), il 28 a Hostelli Palopuro (Hyvinkää – FIN), il 2 dicembre a Hotelli Presidentti (Helsinki – FIN), e in Italia il 4 al Seyssel Cafè (Sommarica Bosco – Cn) e il 5 a La Cascata (Verduno, Cn).

L’Astronauta è il terzo album in studio del giovane musicista piemontese ed è inciso con un quartetto d’eccezione: Jesper Bodilsen,al contrabbasso, Andrea Marcelli,alla batteria, Antonio Zambrini,al pianoforte e Filippo Cosentino alla chitarra acustica e classica. Un disco dove emerge l’inventiva melodica dell’artista e la sua capacità di dar vita a sperimentazioni, spazi meditativi e originali percorsi armonico/ritmici. Un album di nove tracce dove si susseguono in maniera armoniosa diversi generi di matrice jazz.

Filippo Cosentino a Gennaio 2015 è stato inserito nel Top Jazz, lo storico referendum della rivista Musica Jazz, nella sezione dedicata al Miglior Nuovo Talento. Il precedente album, Human Being (2013), in trio e con la partecipazione del sassofonista americano Michael Rosen, è stato inserito dal critico Amedeo Furfaro nel suo libro Il giro del jazz in 80 dischi. Nel 2011 è uscito il suo primo disco Lanes con la partecipazione di Fabrizio Bosso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

ottobre: 2015
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: