BLUE NOTE MILANO: la programmazione di Gennaio 2016!

Lascia un commento

11 gennaio 2016 di Jazz Digest

BLUE NOTE MILANO: la programmazione di Gennaio 2016
BLUE NOTE MILANO: la programmazione di Gennaio 2016

I concerti di GENNAIO

CopaRoom, Giovanni Giorgi feat. Maurizio Giammarco, Incognito, Enrico Giaretta feat. Petra Magoni, Patti Austin, Paolo Fresu & Oren Marshall, Paolo Fresu Quintet, Paolo Fresu Devil Quartet, Joe Locke Quartet, Billy Cobham Band, Fabrizio Bosso Quartet

…e a FEBBRAIO si continua con, tra gli altri

The Aristocrats, Tania Maria, Adrian Belew, Ray Gelato,

Natalia Lafourcade, Felice Clemente & Javier Pérez Forte Duo, Nels Cline & Julian Lage, Dave Holland Trio e Avishai Cohen Quartet

Inizia con grandi nomi l’anno 2016 per il Blue Note di Milano, Via Borsieri, 37,unica sede europea dello storico jazz club di New York, che ospiterà nel primo mese del nuovo anno grandi artisti italiani e internazionali.

Gennaio inizia con il ritorno dell’energia dei COPAROOM e il loro mix di swing italiano ed internazionale (8 gennaio) e proseguirà con un tuffo nel mondo del rhythm and blues, del soul e del funk insieme all’ALEX USAI BLUES BAND + HORNS (9 gennaio); il REJOICE GOSPEL CHOIR che, attivo da 14 anni, si compone di 74 elementie per l’occasione sarà accompagnato al Blue Note da una band di musicisti professionisti come Marco Giannotti e Marco Sambataro e sarà diretto dal tastierista Gianluca Sambataro (10 gennaio); GIOVANNI GIORGI & JACOPO BERTACCO UNFOLD FEAT. MAURIZIO GIAMMARCO per un live in cui chitarra e batteria lavorano atipicamente come una piccola orchestra, “recitando” immagini e atmosfere con suoni sintetici, elettronici e campionamenti in tempo reale (12 gennaio); la band pioniera dell’Acid Jazz, gli INCOGNITO, che in oltre 30 anni di carriera ha pubblicato 15 album in studio e ha visto alternarsi nel proprio organico decine e decine di musicisti e cantanti, sempre di altissimo valore (13, 14, 15 e 16 gennaio); DEB & ROSE che presenteranno “Dialoghi Sonori” il progetto in cui Deborah Falanga e Rosella Cazzaniga hanno unito le loro forze e dimostrato che la musica è materia mutevole (17 gennaio); il cantautore e aviatore ENRICO GIARETTA con special guest Petra Magoni,che presenterà dal live il suo ultimo disco BLU (19 gennaio); l’incredibile voce di PATTI AUSTIN,nominata più volte ai Grammy Awards, che nella maturità ha seguito diversi percorsi di ricerca, dallo swing, al blues, al jazz e che nel 2007 si è aggiudicata la vittoria come “Best jazz Vocal Album” con un album dedicato a George Gershwin (20 gennaio). Il Blue Note ospiterà inoltre: uno dei musicisti più acclamati del jazz nostrano, PAOLO FRESU, che presenterà ben tre diversi progetti, a conferma dell’eclettismo e della vivacità del talento del trombettista sardo. Il PAOLO FRESU & OREN MARSHALL duo (22 gennaio), lo storico PAOLO FRESU QUINTET (23 gennaio), e chiuderà la rassegna il PAOLO FRESU DEVIL 4TET (24 gennaio); JOE LOCKE QUARTET, uno dei vibrafonisti più eclettici del jazz contemporaneo che presenterà in quartetto il suo ultimo progetto discografico: “Love is a Pendulum” (26 gennaio); KLAUS SAVOLDI BELLAVITIS, artista poliedrico che per celebrare il centenario della nascita di Frank Sinatra, mette in campo tutte le sue doti di cantante, pianista, compositore, intrattenitore e… molto altro ancora (27 gennaio); la leggenda della batteria BILLY COBHAM che per la sua potenza e tecnica percussiva, ha raggiunto l’apice della fama a metà degli anni Settanta divenendo uno dei batteristi più acclamati nell’ambito jazz, fusion e rock (28, 29 e 30 gennaio) e il grandissimo FABRIZIO BOSSO QUARTET (31 gennaio).

Questi tutti i concerti (con relativi orari) in programma per il mese di gennaio:

08 gennaio COPAROOM ore 21.00

09 gennaio ALEX USAI BLUES BAND + HORNS ore 21.00

10 gennaio REJOICE GOSPEL CHOIR ore 21.00

12 gennaio GIOVANNI GIORGI & JACOPO BERTACCO UNFOLD ore 21.00

13 gennaio INCOGNITO ore 21.00/23.00

14 gennaio INCOGNITO ore 21.00/23.00

15 gennaio INCOGNITO ore 21.00/23.30

16 gennaio INCOGNITO ore 21.00/23.30

17 gennaio DEB & ROSEore 21.00

19 gennaio ENRICO GIARETTA – SPECIAL GUEST: PETRA MAGONI ore 21.00

20 gennaio PATTI AUSTIN ore 21.00/23.00

22 gennaio PAOLO FRESU & OREN MARSHALL ore 21.00/23.30

23 gennaio PAOLO FRESU QUINTET ore 21.00/23.30

24 gennaio PAOLO FRESU DEVIL QUARTET ore 21.00/23.00

26 gennaio JOE LOCKE QUARTET ore 21.00

27 gennaio KLAUS SAVOLDI BELLAVITIS – HAPPY BIRTHDAY FRANK! ore 21.00

28 gennaio BILLY COBHAM BAND ore 21.00/23.00

29 gennaio BILLY COBHAM BAND ore 21.00/23.30

30 gennaio BILLY COBHAM BAND ore 21.00/23.30

31 gennaio FABRIZIO BOSSO QUARTET ore 21.00

A febbraio la programmazione proseguirà con altri grandi nomi. Tra i primi confermati sono già in cartellone: la leggenda del jazz LEE KONITZ, senza dubbio il più importante interprete dello stile cool sul sassofono contralto (3 febbraio); 2 serate in compagnia della regina della musica brasiliana TANIA MARIA (5 e 6 febbraio); l’immancabile appuntamento con RAY GELATO & THE GIANTS (dal 10 al 14 febbraio); il duo composto da FELICE CLEMENTE & JAVIER PÉREZ FORTE che celebreranno i 10 anni da “Evolución” (25 febbraio); il grande Dave Holland che in 50 anni di carriera ha conquistato svariate volte il Grammy con il suo DAVE HOLLAND QUINTET e che per l’occasione sarà a capo di un trio all-star con Kevin Eubanks alla chitarra e Obed Calvaire alla batteria (27 febbraio).

Il BLUE NOTE MILANO, che ha aperto i battenti nel 2003, si estende su una superficie di 1000 metri quadrati con 300 posti a sedere su 3 diversi livelli. L’atmosfera è quella di un elegante jazz club, e da ogni posizione della platea e della balconata lo spettatore può ascoltare le esibizioni di artisti di fama internazionale con il massimo della qualità acustica. La struttura e le dimensioni del locale permettono a tutti di essere ad un passo dai musicisti e godersi appieno il concerto.

Come vuole la tradizione ereditata dal leggendario club del Greenwich Village, una serata al Blue Note è anche l’occasione per poter vivere al meglio il binomio musica e cibo. Il servizio si effettua nella stessa sala dei concerti ed offre una cucina semplice ma raffinata, con specialità italiane ed internazionali, un’ampia selezione di vini italiani e francesi, più di 200 cocktail e liquori dal bar e quell’atmosfera speciale che solo il contatto ravvicinato con i grandi artisti, tipico del jazz club, può creare.

Ogni sera, salvo lo spettacolo unico della domenica ed eventuali variazioni di calendario tempestivamente segnalate sul sito internet (www.bluenotemilano.com), al Blue Note Milano si tengono due spettacoli (dal martedì al giovedì con inizio alle ore 21.00 e alle ore 23.00 mentre il venerdì e il sabato alle ore 21.00 e alle ore 23.30).

Radio Monte Carlo è la radio ufficiale di Blue Note Milano. Una volta a settimana Nick the Nightfly, storico dj e conduttore di Monte Carlo Nights, nonché direttore artistico del Blue Note, conduce a partire dalle ore 22.00 la sua trasmissione Monte Carlo Nights da un’apposita postazione all’interno del jazz club milanese.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

gennaio: 2016
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: