cs_ Alcantara(R) va in scena al Teatro Regio con “La bohème”

Lascia un commento

12 ottobre 2016 di Jazz Digest

Alcantara in scena al Teatro Regio con "La bohème"

Alcantara al Teatro Regio di Torino

con la Prima de “La bohème”

Alcantara,ambasciatore dell’eccellenza italiana nel mondo e unico produttore dell’omonimo materiale di lusso Alcantara, è onorata di salire sul palco del Teatro Regio con la prestigiosa opera La bohème di Giacomo Puccini, regia di Àlex Ollè de La Fura dels Baus, diretta da Gianandrea Noseda.

Dopo120 anni dalla prima rappresentazione de La bohème di Giacomo Puccini andata in scena il 1° febbraio 1896 al Regio, questa produzione di alto valore culturale e artistico torna in questo straordinario teatro torinese dalla forte connotazione internazionale.

La compagnia catalana La Fura dels Baus, conosciuta a livello internazionale per lo stile innovativo e rivoluzionario, reinterpreta la bohème con un nuovo allestimento, ambientando l’opera in una periferia contemporanea in cui emerge una gioventù interclassista, multirazziale e multiculturale che si alimenta della propria vitalità.

In questo contesto eccentrico e anticonformista Alcantara raggiunge la sua massima espressione interpretando questo stile moderno nel sipario che contraddistingue l’opera, in parte della scenografia e dei costumi degli attori protagonisti.

È possibile immergersi fin da subito nell’atmosfera controversa di questa versione de “La bohème”, grazie ad un sipario di 19×10 metri disegnato dallo scenografo Alfons Flores che riproduce la scena principale dell’opera su Alcantara.

Un’Alcantara forata blu enfatizza le spoglie strutture metalliche che contraddistinguono i nove palazzi della scenografia e lo stile contemporaneo della metropoli. Durante il secondo atto, la scena prende vita intorno ai tavoli del Cafè Momus, uno spazio arricchito da Alcantara Medusa, una proposta della collezione Acqua per il mondo dell’arredamento, con sfumature nei toni del blu tagliata a laser.

La versatilità di questo materiale si esprime a 360° anche nelle divise in Alcantara avorio e rossa realizzate ad hoc per gli 8 componenti della banda e in parte dei costumi e accessori dei protagonisti, come per esempio la giacca con frange in Alcantara di Musetta e il turbante dell’attore nella scena del Cafè Momus.

Un contesto, quello del mondo dell’arte, in cui Alcantara si contraddistingue ormai da anni collaborando con artisti e designer così come con istituzioni museali di livello internazionale.

La bohème in particolare fa parte della partnership che Alcantara ha siglato con il Teatro Regio per un progetto culturale relativo alla Stagione 2016-2017.

“Siamo molto compiaciuti di essere partner del Teatro Regio per questa edizione de La Bohème, con la regia di Alex Ollé de La Fura dels Baus” dice Andrea Boragno, Presidente e CEO di Alcantara. “Una straordinaria occasione per Alcantara di celebrare la versatilità di questo materiale, capace di coniugare tradizione e innovazione all’insegna del valore del Made in Italy. La relazione che da sempre Alcantara coltiva con il mondo dell’arte e della creatività in genere, emerge ancor di più in un’Opera come questa, dal carattere innovativo e contemporaneo”.

Attraverso questa partnership Alcantara continua a comunicare e a promuovere il valore del Made in Italy nel mondo, come fatto per esempio in occasione del Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi andato in scena ad Hong Kong lo scorso febbraio 2016 e per il quale è stato realizzato un sipario ad hoc.

Con lo scopo di enfatizzare l’importanza del Made in Italy e dell’artigianalità, Alcantara ha inoltre allestito una mostra dal titolo “On Stage by Alcantara” nel Foyer del Toro del Regio. Curata da Denis Curti, Direttore del mensile il Fotografo, Direttore artistico di Civita Tre Venezie e direttore artistico della Casa dei TRE OCI di Venezia, la mostra si articola in 20 scatti fotografici di Lorenzo Cicconi Massi dalla forte connotazione emozionale. Un racconto attraverso 10 pannelli per testimoniare l’arte di questo mestiere unico e straordinario unita alle qualità di Alcantara che abbina funzionalità insieme a valori emozionali ed estetici.

La bohème sarà inoltre visibile in streaming per sei mesi a partire dal 21 ottobre alle ore 20 sulla piattaforma The Opera Platform (www.theoperaplatform.eu) il primo canale web interamente dedicato alla musica lirica promosso dalla Commissione Europea. Una splendida opportunità per un pubblico potenzialmente infinito di apprezzare questa importante produzione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

ottobre: 2016
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: