“LA FORZA DEL DESIDERIO”, il nuovo album di MARIANNA CATALDI

Lascia un commento

30 ottobre 2012 di Jazz Digest

L’Amore è il senso della vita. Meravigliosa armonia è sentire e donare Amore. Per Amore si può cambiare e diventare migliori. L’Amore è magia e passione, dolcezza e desiderio, rispetto e devozione, aiuto e sostegno, cura e protezione, appartenenza e condivisione, generosità ed altruismo, felicità e dolore, lealtà e coraggio, compassione e sacrificio, comprensione e perdono. La sola potente arma che può sconfiggere la bestialità della condizione umana, svegliando le coscienze per salvare il mondo. La penetrante divina melodia che può arrivare ai cuori sordi e guarirli. L’Amore vero supera i confini della morte fisica perché eterno. L’Amore è il cibo della mia anima, la mia acqua, il mio ossigeno, il mio rifugio, il mio faro, la mia forza, la mia energia, la mia speranza, la mia medicina, il mio credo, la mia vita. L’ amore semina in me le sue note, il cuore le rende emozioni,e canta l’anima il suo messaggio attraverso la mia voce, suo strumento.

Questo il senso del bellissimo album della cantante tarantina Marianna Catraldi, un album da ascoltare a lungo, più volte, fra il liricismo e la melodia, un po’ di pop e tanta vocalità. per riassaporare melodie che abbiamo dentro l’anima.

“LA FORZA DEL DESIDERIO” è registrato con la collaborazione di una grande orchestra sinfonica: La Budapest Scoring Symphonic Orchestra tra Milano e Budapest e masterizzato negli studi Abbey Road di Londra.

Contiene 10 tracce insieme a “Potevamo esser felici”, che ha fatto parte della colonna sonora della telenovela “LA FORZA DEL DESIDERIO”, andata in onda nella versione italiana su Rete 4 e dei quali Marianna Cataldi è interprete originale.

Il disco contiene inoltre l’unica versione cantata al mondo della sonata n°14 di Beethoven (“Al chiaro di luna”), rielaborata da Marianna Cataldi per voce e orchestra, 4 rivisitazioni di brani tratti da importanti colonne sonore cinematografiche, una versione live di “I’ te vurria vasà” di Vincenzo Russo e un inedito di cui Marianna è autrice di musica e testo.

Marianna Cataldi è una cantautrice compositrice tarantina con studi in conservatorio di canto lirico e pianoforte, che vanta una carriera come cantante solista e vocalist nel mondo televisivo e cinematografico, grazie alla sua versatile vocalità che le permette di spaziare tra i diversi generi musicali.

Marianna, il cui terzo album dal titolo “La forza del desiderio” uscirà il 30 ottobre, pubblica il suo primo lavoro “Marianna Cataldi” (edito SYNTHESIS), nel 1994. Lo stesso anno esce su vinile il remix dance del brano di Kate Bush, "Wuthering heights" accompagnato da un suo inedito “Dangerous time”.

Nel 2009 il singolo “I need you to survive(brano che è stato anche incluso nella colonna sonora Italiana del film Horror "2012 – l’avvento del male" della 20th Century Fox) anticipa l’album "Art in heart", che include una raccolta di colonne sonore e 2 inediti, del 2010.

Dal 1996 Marianna Cataldi collabora con le reti del gruppo Mediaset come solista e vocalist in diversi spots, programmi televisivi (Passa Parola, Zelig, Paperissima, La sai l’ultima, Il brutto anatroccolo, Striscia la notizia, Bellezze al bagno, etc…) film per la tv, sigle di cartoni (Pokemon, Pokemon 2 e 3).

Dal 2004 invece inizia la sua collaborazione con gli studi RAI e diventa voce della sigla del reality-show “L’isola dei famosi” oltre che compositrice della sigla del quiz televisivo “Prima o poi” per Rai2, e delle musiche di “Screensaver” per Rai3.

Voce leader degli stacchetti gospel cantati dal coro di Markette, in onda su LA7, Marianna é anche interprete della sigla Dolce follia della soap-opera “La forza del desiderio”, e delle 2 romanze in essa contenute"Amo amor" e "Potevamo essere felici", contenute nel suo disco in uscita questo autunno.

L’approdo nel mondo cinematografico arriva nel 1998 quando la Walt DisneyAmerica la sceglie come voce leader nella versione italiana del film di animazione “Mulan”, facendole interpretare i brani "Riflesso"e "Molto onore ci darai".

Interpreta la romanza in dialetto calabrese " Genti du suli" colonna sonora del docu-film “Emigranti” di Marco Ottavio Graziano per RAITRADE.

Nel 2012 compone la musica di "Sopra il filo"canzone di coda del filmcinematografico “100 metri dal paradiso”.

Marianna lavora anche nel mondo teatrale come come vocal coach, collaborando con la Stage Entertainment prima in “Sister act” e attualmente nel musical “La febbre del sabato sera”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

JazzCalendar

ottobre: 2012
L M M G V S D
« Set   Nov »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: